DE |EN |FR |IT
Alpiq in: Svizzera
Gruppo Alpiq

GridSense – la gestione energetica intelligente

Intelligente Energiesteuerung GridSense

GridSense è la tecnologia smart del futuro. Gestisce gli apparecchi elettrici quali pompe di calore, boiler, stazioni di ricarica per veicoli elettrici o batterie in modo decentralizzato e autonomo. GridSense è quindi lo strumento ideale per la gestione energetica nonché la tecnologia chiave di Alpiq per la svolta energetica.

GridSense misura, impara e anticipa il comportamento degli utenti grazie alla sua intelligenza artificiale. All’interno di un edifico permette dunque di ottimizzare il consumo energetico. Grazie a questa tecnologia di Alpiq, una comune casa può diventare uno Smart Building efficiente dal punto di vista energetico. Tramite la regolazione dei picchi di tensione GridSense contribuisce anche allo sviluppo di una Smart Grid, aiutando a rendere omogeneo il carico della rete e a raggiungere gli obiettivi della svolta energetica.



Funzionamento della tecnologia GridSense

GridSense è dotata di un algoritmo autodidatta che gestisce e ottimizza costantemente gli apparecchi dell’impiantistica per edifici. Avvalendosi di un’intelligenza artificiale, assimila il comportamento delle reti di corrente elettrica e degli utenti di apparecchi. In questo modo, gli apparecchi GridSense si regolano in modo ottimale senza il supporto di comandi esterni o di informazioni aggiuntive, riducendo al contempo costi energetici e carico della rete.


Applicazioni di GridSense nella vita quotidiana

La tecnologia GridSense viene impiegata in quegli apparecchi dell’impiantistica per edifici che consumano una grande quantità di energia, ad esempio boiler, stazioni di ricarica, batterie dell’edificio, pompe di calore. GridSense permette di utilizzare questi apparecchi con costante efficienza: GridSense comunica attivamente con il singolo apparecchio, tenendo conto del comfort dell’utente finale.


Le soluzioni di GridSense in breve

GridSense può essere impiegata come soluzione inside o plug-on.

  • GridSense inside: l’algoritmo intelligente viene integrato direttamente nei vari apparecchi. I produttori possono scegliere tra diverse modalità di integrazione, dall’integrazione dell’hardware a quella del software incorporato. Dal momento che l’apparecchio è già dotato di GridSense, il proprietario di un edificio non deve affrontare gli ingenti costi di installazione.
  • GridSense plug-on: per gli apparecchi già installati esiste una soluzione plug-on. Il plug-on box viene installato tra l’apparecchio e la centrale di distribuzione di energia elettrica dell’edificio e comunica direttamente tramite il gateway. L’installazione è semplice ed economica.

I principali vantaggi di GridSense

Da GridSense traggono vantaggio tutte le parti coinvolte:

  • Proprietari di edifici: ottimizzazione dei costi, incremento del consumo energetico proprio, aumento del livello di autarchia pari fino all’80 per cento: con GridSense i proprietari di edifici hanno a disposizione un sistema di gestione dell’energia completo.
  • Aziende energetiche: GridSense si basa sull’intelligenza artificiale; algoritmi autodidatti registrano il comportamento delle reti di corrente nonché degli utenti di apparecchi e aprono le porte a nuovi tipi di servizi energetici.
  • Gestori di reti di distribuzione: grazie a GridSense, consumo energetico, produzione di corrente e carico della rete di distribuzione si trovano in un rapporto equilibrato.
  • Produttori di apparecchi: GridSense conferisce un significativo valore aggiunto agli apparecchi dell’impiantistica per edifici. Gli apparecchi dotati di GridSense, infatti, gestiscono l’energia in maniera ottimale e come parte di un sistema complessivo.


Maggiori informazioni

Informazioni più dettagliate sulla tecnologia di gestione energetica intelligente GridSense sono disponibili al seguente sito:

Svizzera

Alpiq InTec Schweiz AG

GridSense

Hohlstrasse 188

8004 Zürich

Svizzera

T: +41 44 247 44 44

info@­gridsense.­ch

www.gridsense.ch